112
Views
GP di Inghilterra - Ferrari Silvertone

GP di Inghilterra

GP di Inghilterra: Incredibile epilogo a Silverstone, che ha visto una doppietta Mercedes, con Hamilton vincitore e Bottas secondo.
Il GP non era iniziato nel migliore dei modi, con Raikkonen, in prima fila con Hamilton, che involontariamente fatto da tappo a Vettel, che partiva dietro in seconda fila.
Hamilton ha subito preso il largo, dopo un attacco di Raikkonen, che ha mantenuto la seconda posizione fino al penultimo giro. A quel punto, la gomma anteriore sinistra si è spappolata ed il finlandese della Ferrari ha dovuto cedere il passo al suo connazionale della Mercedes. Per fortuna (con quello che stava succedendo…), Raikkonen è riuscito a chiudere l’ultimo giro in terza posizione, salendo così sul podio, anche se comprensibilmente scuro in volto.
Bello il duello da vecchi tempi tra Vettel e Verstappen su Red Bull. Peccato entrambi i piloti si lamentassero con i box via radio per inesistenti reciproche scorrettezze. Per evitare il deteriorarsi della situazione, il team richiama Vettel ai box per un cambio gomme, disinnescando così il conflitto…
A questo punto, la classifica non era male, con Hamilton imprendibile e le due Ferrari al secondo e terzo posto. Ancora una volta sorprendente è stato però Bottas, che cambia gomme a quindici giri dalla fine, montando le arancioni, quelle più veloci. La differenza si vede ed il finlandese va a prendere Vettel, che circolava da 20 giri con le gialle, più lente e usurate. Finito in quarta posizione, il tedesco quasi contemporaneamente al suo compagno di squadra bucava anche lui e scivola in settimana posizione. Una giornata davvero “un po’ così…” come ha commentato laconico Vettel al termine della gara.
Che dire… Adesso il vantaggio di Vettel su Hamilton si è ridotto ad un solo punto e la differenza tra la Ferrari e la Mercedes sembra essersi annullata. In Ferrari dovranno rimboccarsi le maniche per tornare a dare qualcosa in più dal prossimo Gran Premio, in programma il 30 luglio in Ungheria. Stagione comunque avvincente, come non si vedeva da qualche anno. Forza Ferrari!

(112)

GP di Inghilterra, beffate le Ferrari…

tv blog |

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>