44
Views

GP Azerbaigian: una gran duello tra Ferrari e Maserati!

GP Azerbaigian: Giornata di prove emozionante oggi in Formula 1 sul circuito di Baku. I due piloti Mercedes, alla fine, hanno ottenuto la prima file, ma i due ferraristi occupano la seconda file, con Raikkonen che precede Vettel di 148 millesimi.

GP Baku, GP Azerbaijan, Vettel, Ferrari, Hamilton

Le Mercedes sono quindi venute fuori al momento opportuno, recuperando il ritardo che aveva avvertito ieri, soprattutto con Hamilton. Anche se siamo ferraristi puri, bisogna riconoscere i meriti del pilota inglese. Nell’ultimo Gran Premio, a Montreal, Lewis Hamilton aveva eguagliato il record di pole positions, ancora appartenente all’indimenticabile Ayrton Senna, arrivato a quota 65. Con questa pole, la quinta in questa stagione, Hamilton arriva a quota 66 e, soprattutto, è l’unico pilota ad aver ottenuto la pole position in tutti i Gran Premi in calendario.

GP Azerbaigian: La giornata non è andata bene per Vettel, che ha avuto una serie di problemi al motore, causati da una perdita d’acqua. Rientrato ai box, il team di meccanici ha deciso di rimontare un motore già  usato in precedenza, per non rischiare penalizzazioni in futuro: il regolamento pone un infatti un limite di quattro motori per campionato. Con un motore con già  oltre tremila chilometri sulle spalle, il quarto posto in seconda fila è un buon risultato.GP Baku, GP Azerbaijan, Vettel, Ferrari, Hamilton

Se pensiamo però al ritmo mostrato nelle prove libere di ieri, le speranze per una grande gara domani sono ben riposte.

Due parole sulla pista infine. Il circuito di Baku, GP Azerbaigian, è il terzo tracciato consecutivo cittadino del campionato, dopo Montecarlo e Montreal. Qualcuno lo definisce come una somma di Monza e Montecarlo. In effetti, presenta un rettilineo di ben 2,2 chilometri, con altri settori stretti e tortuosi, dove non è facile tenere a bada la potenza delle monoposto di Formula 1. I testacoda e gli incidenti di ieri ne sono una concreta avvisaglia.

Insomma, questa domenica la gara promette forti emozioni ed una lotta tra campioni all’ultimo respiro.

In attesa di tifare per le nostre rosse, mettiamoci alla guida stasera in TV su una Ferrari da strada su Rossocorsa TV!

(44)

Gp Azerbaigian: domani si annuncia una gran duello Ferrari-Mercedes!

tv blog |

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>